PSICOLOGO

La mia attività di psicologo si rivolge prevalentemente ad adulti o adolescenti, singoli, coppie, famiglie o gruppi.

Data la mia ultraventennale esperienza con le dipendenze patologiche, offro supporto psicologico a coppie o famiglie che in passato abbiano affrontato un periodo di crisi dovuto alla dipendenza patologica di uno dei membri, oppure che abbiano il timore che uno dei membri stia sviluppando una dipendenza patologica o un altro disturbo.

La mia esperienza può essere di grande utilità anche per i singoli: posso aiutare chi è guarito da una dipendenza (sostanze, gioco d’azzardo, internet, altro), da un disturbo alimentare, o da qualche altro disturbo, a strutturare un percorso di prevenzione delle ricadute.

Alle Scuole e alle Associazioni di genitori è rivolto un progetto strutturato di prevenzione della devianza (sostanze, bullismo, ecc.) che in genere comprende: formazione e supervisione del corpo docente e/o dei genitori, interventi di formazione e supporto psicologico destinati agli studenti. Questo progetto è scomponibile e adattabile, o integrabile, in base alle esigenze di ogni singola Scuola o Associazione.

Alle aziende e alle organizzazioni è rivolto invece un progetto strutturato di prevenzione del burn-out che di base comprende: interventi di formazione rivolti alla Direzione aziendale, interventi di supporto psicologico e supervisione rivolti ai singoli e/o ai team di lavoratori. Anche questo progetto è scomponibile e adattabile alle esigenze di ogni singola organizzazione.

Oltre che nel campo delle dipendenze, ho un’esperienza ultraventennale anche nel campo del coordinamento, della formazione e della supervisione di singoli ed équipe operanti in campo sociosanitario. Mi rivolgo pertanto sia a singoli operatori, sia a gruppi impegnati nel settore, offrendo formazione, supporto psicologico, supervisione individuale e supervisione di gruppo.

Tra le mie attività, voglio ancora ricordare il supporto psicologico ai malati terminali e quello ai caregiver (familiari o professionisti) impegnati nell’assistenza ad anziani, pazienti psichiatrici, malati cronici e pazienti terminali.

A seconda della complessità di ogni caso e di ogni situazione, ogni intervento di supporto psicologico può essere effettuato nell’ambito del rapporto individuale con il cliente oppure nell’ambito di interventi di rete complessi, in collaborazione con altri professionisti e/o altri servizi.

Fermo restando che privilegio gli incontri di persona, sono tuttavia disponibile a valutare la possibilità di offrire un supporto a distanza, tramite connessione internet e applicazione gratuita (ad esempio Skype), per chi non avesse la possibilità di incontrarmi di persona.

Chi volesse discutere la possibilità di ricevere un supporto psicologico, una supervisione o qualche altro intervento psicologico, può contattarmi al seguente indirizzo: psicologo@tulliotinti.net.